Tutti insieme appassionatamente: le sale congressi e l’arredo “giusto”

Le sale polifunzionali ospitano eventi che coinvolgono un numero elevato di persone.

Le sale polifunzionali ospitano eventi che coinvolgono un numero elevato di persone [immagine: da web]

La vita d’ufficio è fatta anche di momenti di collettività: congressi, seminari, corsi di formazione, meeting… Si tratta di attività che coinvolgono un cospicuo numero di persone contemporaneamente e che richiedono spazi adeguati e correttamente attrezzati. Che siano uno dei locali già inclusi nelle planimetrie di uffici di dimensioni medio-grandi o strutture affittabili per lo svolgimento di specifici eventi (ad esempio presso hotel o spazi di coworking), le sale congressi necessitano di arredi specifici, che siano allo stesso tempo belli e di qualità.

Caratteristiche di questo tipo di sale – dette anche sale polifunzionali poiché ospitano diversi tipologie di eventi –  sono le notevoli dimensioni. Questo aspetto, ovviamente scontato, richiede invece particolare cura nei dettagli. Creare un ambiente funzionale e armonico nonostante i diversi componenti di arredo e attrezzature presenti, infatti, non è affatto facile!

Gli elementi di arredo delle sale congressi

La postazione per i relatori Conference di Quinti prevede un alloggiamento discreto e funzionale per i cavi delle attrezzature tecnologiche.

La postazione per i relatori Conference di Quinti prevede un alloggiamento discreto e funzionale per i cavi delle attrezzature tecnologiche.

Come sempre, a priori si deve avere ben chiaro il messaggio che si vuole trasmettere a chi entra nella sala. Materiali, colori, linee e forme – come spiegato in un altro articolo parlano chiaramente; una volta scelto, lo stile va seguito con coerenza e declinato per tutti gli arredi e complementi.

Anzitutto non può mancare un tavolo per i relatori, in posizione rialzata per essere visibile da ogni punto della sala. Il tavolo deve possedere dimensioni tali da ospitare agevolmente un sufficiente numero di persone sedute tutte dallo stesso lato, cioè fronte pubblico. Infine, deve essere completato da una serie di sedute comode e armonicamente coordinate.

Per ospitare comodamente il pubblico, una poltrona è ideale: nella foto, un sistema modulare a tre posti con tavoletta ribaltabile a scomparsa (Aura di Compir).

Per ospitare comodamente il pubblico, una poltrona è ideale: nella foto, un sistema modulare a tre posti con tavoletta ribaltabile a scomparsa (Aura di Compir).

Le sedute per il pubblico sono importantissime. Dal punto di vista estetico, considerato il loro ragguardevole numero, rappresentano il primo elemento che colpisce il visitatore, il “biglietto da visita” che la sala gli consegna. Dal punto di vista funzionale, invece, rappresentato la chiave di volta per la buona riuscita dell’evento. Posizionare delle sedute poco comode in un auditorium, infatti, è rischioso; il livello di attenzione, che già fisiologicamente cala al prolungarsi degli interventi, diventa praticamente nullo se i presenti sono costretti a cambiare posizione ogni cinque minuti a causa di dolori posturali! È opportuno scegliere, quindi, poltroncine singolepanche con sedute multiple o sedute con tavoletta ribaltabile non solo belle, ma anche confortevoli!

Gli altri elementi utili nelle sale congressi

In locali molto grandi potrebbe essere utile inserire delle pareti divisorie manovrabili. Queste strutture – di cui abbiamo già parlato in precedenza – consentono di gestire dinamicamente lo spazio disponibile in funzione degli eventi ospitati.

Inoltre, in locali destinati ad eventi collettivi, l’illuminazione e l’acustica sono elementi fondamentali. A proposito di quest’ultimo aspetto, per valorizzare un già efficiente sistema di diffusione dell’audio si dovrebbe contemplare l’inserimento di pannelli fonoassorbenti. Questi complementi d’arredo oggi vengono realizzati anche in forme e colori accattivanti, rendendoli di fatto veri e propri elementi decorativi!

Nelle sale conferenze, le pareti manovrabili consentono una migliore gestione degli spazi a disposizione. La controsoffittatura realizzata con pannelli fonoassorbenti assicura un'ottima acustica.

Nelle sale conferenze, le pareti manovrabili consentono una migliore gestione degli spazi a disposizione. La controsoffittatura realizzata con pannelli fonoassorbenti assicura un’ottima acustica.

Affidatevi a noi di Arredo Ufficio LAB per arredare le vostre sale congressi! Contattateci via telefono o mail oppure venite a trovarci in sede, a Torino, in via Botticelli 104!

Tutti insieme appassionatamente: le sale congressi e l’arredo “giusto” ultima modifica: 2016-09-20T10:53:12+00:00 da Arredo Ufficio LAB by Simone Buscaglia